Hotel Rigopiano 24 vittime accertate e ancora 5 dispersi

Posted by

[GARD align=”center”]La Prefettura di Pescara ha annunciato nelle ultime news che poco fa un altro corpo senza vita è stato estratto dai vigili del fuoco dalle macerie dell’Hotel Rigopiano di Farindola, travolto da una valanga ormai una settimana fa. Si tratta di un corpo di una donna la cui identità ancora non è stata rivelata. Sale quindi a 24 il numero delle vittime della tragedia, con ancora 5 persone che risultano disperse sotto le macerie di ciò che rimane dell’Hotel.

La speranza di ritrovare in vita queste 5 persone ancora date per disperse sono ridotte al lumicino ma i soccorritori e i vigili del fuoco non si danno per vinti, nella speranza di ritrovare ancora qualcuno in vita. Intanto poche ore fa anche il corpo di un uomo e una donna erano stati estratti dalle macerie, con la prefettura di Pescara che ha identificato in Alessandro Riccetti, l’uomo estratto. Riccetti, 33 anni, era il receptionist della struttura.
[GARD align=”center”]

Non si placano evidentemente le polemiche dei familiari delle vittime, rivolte ovviamente ai soccorritori ma soprattutto a chi non ha vigilato sulla sorte delle persone nell’Hotel viste le pessime condizioni meteorologiche. Una tragedia che sicuramente porterà degli strascichi per anni. (Italiapost.it)
[GARD align=”center”]