L’Iphone 8 sarà il piu costoso della Apple

Posted by

09 Febbraio 2017 – Gli iPhone non sono mai stati famosi per essere degli smartphone a buon mercato. E chi sperava che Apple facesse un regalo, almeno nell’anno del decimo anniversario del suo dispositivo, rimarrà fortemente deluso. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, iPhone 8 sarà più costoso che mai. [GARD align=”center”]

Stando a quanto riporta uno studio effettuato da Fast Company, iPhone 8 verrà lanciato sul mercato con un prezzo pari o superiore ai mille dollari. In pratica poco meno di mille euro. Il costo finale sarà più elevato rispetto al passato a causa degli schermi OLED utilizzati sul dispositivo, oltre alla solita fotocamera dual lens, già vista su iPhone 7 Plus. In più la ricarica wireless e i lavori per integrare il tasto fisico Home, con annesso sensore per le impronte digitali, dentro lo schermo hanno aumentato ancora di più il prezzo. Il rapporto di Fast Company dichiara anche che iPhone 8 in realtà potrebbe chiamarsi iPhone X proprio per la relazione con l’anniversario.  A questa notizia molti utenti, affezionati ai prodotti di Cupertino, sono rimasti delusi. Al momento solo i migliori dispositivi Apple, come iPhone 7 Plus, sfiorano i mille euro. E per la versione “classica” del nuovo iPhone qualcuno si aspettava un prezzo sorprendente, in positivo, vista la ricorrenza dell’anniversario. Apple però ha lavorato per rendere speciale il suo smartphone, e oltre le caratteristiche già citate ci sarà una batteria più resistente e performante, un telaio in acciaio e la parte posteriore sarà interamente in vetro. E poi non va dimenticato il lavoro, ancora tutto da decifrare, svolto con Lumentum per portare la tecnologia 3D-sensing sugli smartphone.  L’implementazione di questa tecnologia porterà una sorta di riconoscimento facciale utilizzabile anche per azioni e gesti, una migliore risoluzione delle immagini per l’applicazione fotocamera, e qualche applicazione e caratteristica per la realtà aumentata. Tutto ciò varrà la pena dell’investimento? In Apple credono ovviamente di sì, ma la risposta la darà il mercato dopo l’uscita del nuovo iPhone che dovrebbe avvenire a settembre. (libero.it) [GARD align=”center”]

Hits: 499