A Milano il bike sharing per i bambini, tanta salute a spese zero

Posted by

Andare in bicicletta per i bambini è molto divertente e tra l’altro fa molto bene alla salute. Ci sono dei però, ovviamente. Non tutti hanno una bicicletta o vivono in posti dove si può pedalare. Milano ha deciso di fare un esperimento molto interessante: ha messo in condivisione 21 biciclette per bambini dai 5 agli 11 anni, per girare e divertirsi all’interno del parco Sempione (in fase di avvio le bici dei piccoli potranno essere disponibili gratuitamente il sabato e la domenica dalle 9 alle 19).  Milano, celebrata in questi giorni come capitale della Sharing Mobility, conquista un nuovo record, diventando la prima città italiana ad avere un servizio di bike sharingriservato ai più piccoli. Le ventuno bici del Junior BikeMi, fornite come quelle per adulti da Clear Channel, sono state collocate in un’apposita stazione in piazza Castello, vicino all’allestimento “Nevicata 14”. Si riconoscere perché è stata installata una nuovarastrelliera tradizionale, sia per consentire ai genitori di seguire in bici il proprio figlio al parco, sia per allargare ulteriormente la rete di stazioni BikeMi in centro città, si evidenzia nella nota di Palazzo Marino.  Inoltre, il parco è uno spazio davvero molto bello. È un polmone verde che in estate si anima di ragazzi e famiglie e in autunno diventa teatro dello spettacolare foliage. Insomma, per passare qualche ora all’aria aperta, possibilmente lontano dalle macchine, questa è un’idea molto carina, che può promuovere l’uso delle biciclette. (Tutto Mamma)