11 luglio 2018

Posted by
  • Arriverà a Trapani la nave Diciotti della Guardia Costiera con a bordo i 67 migranti salvati dal rimorchiatore italiano Vos Thalassa davanti alla Libia. Oggi c’è stato il vertice tra il premier, Giusepe Conte, e il ministro degli Interni, Matteo Salvini. “Con Conte c’è una linea comune: rafforzare la sicurezza dei cittadini cittadini italiani ponendo al centro del Vertice il fatto che non possiamo essere lasciati soli”, ha detto Salvini al termine della riunione.
  • Il 2017 è stato “l’anno della definitiva consacrazione della ‘televisione liquida’, con una stima di circa 3 milioni di cittadini che guardano abitualmente la tv in streaming e in numero 3/4 volte superiore che scaricano abitualmente contenuti televisivi sui propri device”. E’ la fotografia scattata dal presidente Agcom Angelo Marcello Cardani nella Relazione al Parlamento. “La tv tradizionale – precisa – manifesta comunque importanti segni di tenuta” sia in termini di risorse sia di ascolti, con 25 mln di contatti medi nel prime time.
  • “Facciamo il punto sul caso del rimorchiatore Vos Thalassa, con a bordo 12 lavoratori italiani, che aveva tratto in salvo oltre 60 migranti. La nostra Guardia Costiera è stata chiamata dal comandante della nave ed è intervenuta per difendere l’equipaggio dalle minacce di morte perpetrate da alcuni dei migranti”. Così il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli su Facebook in un post. Adesso i responsabili delle gravissime minacce ne risponderanno, senza sconti, di fronte alla giustizia.
    Noi salviamo le vite, ma nessuna deroga sul rispetto della legalità e sulla tutela degli italiani che fanno lavori delicati e rischiosi all’estero.
  • Si è conclusa l’operazione di recupero in Thailandia: sono tutti in salvo i 12 ragazzi ed il loro allenatore, rimasti intrappolati per 18 giorni nella grotta di Tham Luang.
    Gli otto ragazzi salvati ieri dalla grotta allagata nel nord della Thailandia sono di “buon umore” e hanno un sistema immunitario forte perché sono calciatori. Il vicedirettore generale del ministero della Sanità pubblica, ha detto che i primi quattro ragazzi salvati, di età compresa tra 12 e 16 anni, sono già in grado di nutrirsi normalmente. Due hanno una probabile infezione polmonare, ma tutti e otto sono generalmente “sani e sorridenti”
  • Tremila e 600 bottiglie di acqua minerale conservate sotto il sole e 16 tonnellate di cibi surgelati la cui data di scadenza, superata in alcuni casi da anni, era stata falsificata, sono state sequestrate dai Carabinieri del NAS nell’ambito di controlli per la tutela della salute dei cittadini. Per quanto riguarda gli alimenti, sono stati sequestrati nel corso di un’ispezione a Taranto presso un deposito all’ingrosso di prodotti surgelati, il cui amministratore è stato denunciato per tentata frode in commercio.
  • Un lotto di mix di verdure surgelate a marchio Pinguin è stato richiamato dal Ministero della Salute per la presenza di Listeria. Si tratta di confezioni in formato da 2,5 kg, prodotte da Greenyard Frozen Belgium, in uno stabilimento in Ungheria. E’ il terzo richiamo in Italia, dopo le verdure surgelate Freshona e i minestroni Findus, a causa del focolaio europeo di listeriosi, che dal 2015 ha causato 47 casi, di cui 9 fatali.