09 luglio 2018

Posted by
  • RICORDANDO I DIRIGIBILI ITALIANI — Dell’epoca d’oro dei dirigibili, un posto d’onore nella vetrina dei ricordi spetta ad Umberto Nobile e alle sue due missioni polari: un successo la prima nel 1926 col Norge, un tragedia quella di due anni dopo con Italia, che cadde. I superstiti vennero salvati ma nelle ricerche morì col suo aereo Roald Amundsen, il conquistatore del Polo Sud. Ora, a distanza di 90 anni, la Società Geografica Italiana e l’associazione Polarquest2018 si mettono sulle tracce del dirigibile Italia con un veliero “sostenibile” di 18 metri denominato Nanuq, che in lingua Inuit vuol dire orso polare.
  • CALDO IN CALIFORNIA — La California meridionale è stata colpita da un’ondata di caldo che i meteorologi avevano correttamente previsto come una da record, con diffuse temperature oltre i 37°C e un maggior rischio di incendi. Le autorità hanno avvisato i cittadini a sfruttare i luoghi con aria condizionata e a prestare attenzione alle persone più deboli, sottolineando che piccoli disturbi legati al caldo possono peggiorare rapidamente ed essere fatali. Si prevede che le condizioni torride persistano per tutta la giornata di oggi, 7 luglio, per poi attenuarsi un po’ nella giornata di domani. Il caldo è stato generato da un’enorme cupola ad alta pressione che sta diffondendo condizioni di caldo soffocante anche in parti dell’Arizona, del Nevada e dello Utah.
  • TRENO DERAGLIATO — Un treno è deragliato a Tekyrdag, nel nord ovest della Turchia, causando almeno 10 morti e 73 feritii. Secondo i media locali ono deragliati sei vagoni su sette. Sul posto sono arrivate molte ambulanze. Il convoglio, diretto da Edirne a Istanbul, era partito alle 15:45 locali con 362 persone a bordo. Secondo fonti del ministero dei Trasporti, i vagoni usciti dai binari sono 5 su 6. La zona dove si è verificato l’incidente appare molto fangosa a causa di recenti forti piogge.
  • LISTERIA — Sono ‘”pochissime” le partite di verdure a rischio Listeria presenti nel nostro paese e gia’ ritirate e al momento non risulta nessun focolaio di infezione, come annunciato ieri dal ministro della Salute Giulia Grillo. In sostanza la situazione sarebbe considerata alla luce dei dati in possesso fino ad ora ”contenuta” e in sostanza non preoccupante, anche perche’ il batterio viene distrutto nella cottura, trattamento necessario per la preparazione dei minestroni come quelli ritirati dalla Findus.
  • METEO DOMANI Martedì 10 Luglio
    Nord: Pressione in calo con qualche piovasco o temporale sulle Alpi centro-orientali e fin sulle pianure adiacenti tra sera e notte. Temperature in lieve calo, massime tra 28 e 32.
    Centro: In prevalenza soleggiato seppur con qualche annuvolamento diurno, per lo più sterile lungo la dorsale appenninica. Temperature stazionarie, massime tra 28 e 33.
    Sud: Tempo stabile e in prevalenza soleggiato con qualche innocuo addensamento pomeridiano a ridosso dei rilievi montuosi. Temperature in rialzo, massime tra 28 e 31