04 LUGLIO 2018

Posted by
  • Il vulcano Mount Agung sull’isola turistica indonesiana di Bali ha eruttato lunedì sera, espellendo una colonna di cenere a 2.000 metri di altezza e rovesciando lava lungo le sue pendici fino a due chilometri dal cratere, dando fuoco alle foreste in alta quota sulla montagna. Circa 700 persone sono fuggite da un villaggio a circa 6 chilometri dal cratere. L’aeroporto internazionale dell’isola ha continuato a operare normalmente.
  • INCENDIO IN CALIFORNIA — Un enorme incendio divampato nelle campagne della California del nord minaccia circa 700 case. Partite sabato a circa 160 chilometri a nord-est di San Francisco le fiamme sono arrivate lunedì sera a coprire una superficie di circa 243 chilometri quadrati, anche a causa dei forti venti. A circa 300 persone è stato chiesto di lasciare le loro abitazioni. Non sono stati segnalati feriti.
  • METEO DOMANI — Giovedì 5 Luglio
    Nord: Al mattino temporali tra Lombardia e Triveneto, più sole dal pomeriggio ma con nuovi temporali sulle Alpi in discesa serale verso le pianure. Temperature in lieve calo, massime tra 27 e 29.
    Centro: In prevalenza soleggiato salvo locali addensamenti nelle ore centrali sui rilievi ma con fenomeni piuttosto isolati. Temperature stabili, massime tra 28 e 32.
    Sud: In prevalenza stabile e soleggiato con qualche innocuo addensamento diurno in prossimità dell’Appennino. Temperature in rialzo, massime tra 31 e 37
  • UNA VERGOGNA TUTTA UMANA — Un donna americana con la passione per la caccia ha orgogliosamente postato sul web una serie di foto-trofeo di lei accanto a un raro esemplare di giraffa nera, da lei appena ucciso a fucilate durante un viaggio in Sudafrica. Un gesto che, lungi dal procurarle la gloria alla quale da stronza aspirava, le ha attirato una serie di insulti. Le foto mostrano Tess Thompson Talley, 37 anni, del Kentucky, nel ‘Veld’, la savana sudafricana, in una riserva naturale non specificata, mentre tiene in mano il fucile e parzialmente avvolta dal lungo collo ripiegato dell’animale, un maschio di 18 anni della rara variante con le macchie nere sul pelo, accasciato dietro di lei. Per noi di D2R la caccia dimostra povertà intelletuale e il non rispetto per la vita in qualunque forma essa sia. Una vergogna umana, ovviamente umana si fa per dire.