Hanno sbagliato persona i bulli che hanno preso a pugni un ragazzino

Posted by

FALCONARA – Spintoni e pugni ma sbagliano persona. Un caso di omonima e volano schiaffi. La vittima, un tredicenne di Castelferretti, si è beccato uno spintone e il suo amico (che aveva cercato di difenderlo) un pugno in faccia. Emergono i particolari di quanto accaduto sabato pomeriggio al luna park. Due adolescenti presi di mira da una quindicina di coetanei che, però, avevano sbagliato obiettivo.  

«Stiamo cercando Ale», così avrebbero detto i baby aggressori prima di scagliarsi contro i due tredicenni. Una delle vittime, tratta in inganno da quel diminutivo uguale al suo, si è fatto avanti e proprio in quel preciso istante è stato spintonato al muro. «Non è lui quello che state cercando», avrebbe detto il suo amico per difenderlo e mettere a fine a quello che poteva trasformarsi in una rissa. Ma per tutta risposta ha ricevuto un pugno. Al momento dell’aggressione i due ragazzi si trovavano in via Aleardi. Una volta tornati a casa, i due ragazzi hanno raccontato l’accaduto ai rispettivi genitori.  (Fonte: Corriere Adriatico)