Erano tre i pastori abruzzesi 2 salvi, ma Neve non ce l’ha fatta

Posted by

Erano tre i pastori abruzzesi adulti di Roberto, il proprietario dell’hotel Rigopiano di Farindola. Li vedete qui nella foto, Lupo, Nuvola e Neve. Da due mesi Nuvola era diventata mamma e non Neve come si credeva. L’Oipa dell’Aquila ha confermato. Nuvola e Lupo sono stati ritrovati dopo due giorni dalla tragedia, la slavina che ha colpito l’albergo dove loro abitavano.[GARD align=”center”] Sono stati il segno della speranza per tutti noi, là sotto c’erano ancora 30 persone da salvare. Poi ancora loro, i cuccioli sono stati trovati nel vano caldaia sotto una montagna di ghiaccio. Si erano tenuti caldi per 6 giorni leccando la neve. I piccoli hanno raggiunto i loro genitori da un’amica di famiglia che si occupa di tutti loro adesso. Di lei, Neve, nessuna notizia..

Hanno cercato ancora e ancora ma più tempo passava e più le speranze diminuivano di trovare vite. Roberto, il suo amato umano giaceva sotto quelle tonnellate di neve insieme a lei. Purtroppo Neve non ce l’ha fatta, è stata trovata dai soccorritori che hanno scavato per giorni. Insieme a lei Roberto. L’uomo che teneva a questi cani in maniera unica, li accudiva e li coccolava. Li presentava agli ospiti come parte dello staff. [GARD align=”center”] Nessuno poteva non lasciarsi andare alla bellezza di questi fedeli amici. Così adesso è volata via, non potrà più correre per le sue belle montagne con i suoi amici ma siamo sicuri che lassù sarà ugualmente felice. Ha con se la cosa più importante per un cane, il suo amico umano, quell’umano che le ha permesso di vedere solo la parte bella della vita! Insieme guarderanno la vallata che si riprenderà, ne siamo sicuri! Buon ponte piccola Neve, ci dispiace tanto! (FONTE: Totalpost)